Chiusura della vela

A causa della struttura flessibile del parapendio, le turbolenze possono causare un improvviso collasso di una porzione di vela.


Una chiusura asimmetrica può essere facilmente controllata spostando il peso verso la parte aperta ed applicando una piccola quantità di freno necessaria a controllare la direzione.

E’ importante non frenare eccessivamente, la vela deve mantenere una velocità sufficiente per riprendere a volare per non essere involontariamente messa in vite negativa.

Una dolce e graduale affondata del freno della parte chiusa agevolerà il rigonfiaggio (sbattere le braccia in modo incontrollato non è di alcun aiuto).
Una chiusura simmetrica dovrebbe essere recuperata automaticamente dalla vela senza intervento del pilota, tuttavia, 15-20 cm di freni applicati simmetricamente agevoleranno il ri-gonfiaggio.

Se la vostra vela subisse una chiusura asimmetrica durante il volo accelerato, rilasciate immediatamente la pedalina per tornare alla velocità di trim.

Un pilotaggio attivo, virtualmente eliminerà ogni tendenza al collasso.

Annunci

Lascia un commento che ci confrontiamo

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...