Atterrare in paramotore con vento forte

L’atterraggio in paramotore è un momento delicato. L’atterraggio con vento forte lo è ancora di più!

ACosa succede quando la velocità del Vento a terra si avvicina alla velocità della vela?

Praticamente si ha difficoltà ad avanzare sul terreno e si atterra da fermi!

Atterraggio da fare con attenzione con uno stallo deciso e soprattutto da evitare se il vento, superando la velocità della vela ci fa arretrare.

Volo in paramotore tra Viareggio e Camaiore

Bel video di Michele Moro in volo con il suo paramotore fra le Alpi Apuane sopra Camaiore ed il mare della Versilia.

Decollo dal campo di volo di Massarosa alle 19.00 direzione nord-est verso Camaiore puntando il bellissimo monte Prana, che si vede sullo sfondo a destra di questa foto.
20130903-033926.jpg

Qui sotto il percorso calcolato con l’App Maps 3D GPS per iOS.

20130902-163919.jpg
Il percorso può essere visualizzato anche in due dimensioni.

20130902-164232.jpg
Si hanno a disposizione anche le statistiche del volo. In questo caso un volo di 1 ora e un quarto con quasi 35 km di media.
Una velocità massima raggiunta di 60 km/orari e un’altezza massima di 1169 metri sul livello del mare.
Dal grafico si nota come il rientro si stato fatto sulla costa.

20130902-164353.jpg
Ecco una foto del monte Prana sopra Camaiore (1.176 m) in avvicinamento da sud.
20130902-164952.jpg Qui sotto la cima del monte Gabberi (1.082 m) con il monte Prana sullo sfondo.
20130902-165332.jpg
Qui invece la spiaggia di Viareggio al rientro al tramonto.

20130902-165602.jpg

Riprese posteriori in volo: l’emozione di volare con noi.

Il sogno di ogni persona che vola è immortalare i propri momenti magici in volo.
La ripresa in prima persona con la telecamera montata sopra il casco non permette però di auto inquadrarsi. Ecco qui una soluzione per effettuare riprese in volo con la prospettiva di chi ci segue alle spalle, in cui la follow cam è protetta da un apposito chase protettivo.

Il video in prima persona di un volo ti fa sentire li, con il pilota.
Ma solo il video da dietro il pilota con una follow cam fa capire dove siamo e con quale incredibile mezzo.

Ecco un video eccezionale di un volo sulle Dolomiti filmato con una follow cam con un apposito chase acquista su questo sito.

20130428-123442.jpg

Lo chase cam è costruito per la telecamera Go Pro e permette di regolare l’inclinazione della telecamera, oltre che proteggerà da urti. Il costo è di 49 euro più spese di spedizione.

La domanda è se va bene anche per il paramotore in quanto mi sembra abbastanza vicino al pilota e nel caso di paramotore vi è la turbolenza dell’elica.

Che altre soluzioni conoscete per riprendersi da dietro durante i vostri voli in paramototore?

Paragliding around the moon

Atterrare per un caffè sul Pontile del Lido di Camaiore.
Ripartire al tramonto perdendosi nei riflessi ramati del tramonto che incendiano il mare.

Il Paramotore è libertà di volare.
Ma la vera libertà nel volare è avere una terra da raggiungere e scegliere il percorso per farlo.

Volo e riflessioni – Michele Moro