Il parapendio a motore

Il parapendio a motore (paramotore) è un velivolo  composto da un parapendio dotato di un motore che ne consente il decollo in pianura. Nato alla fine degli anni ottanta. è oggi il mezzo volante più economico e pratico esistente attualmente, e permette di viaggiare ad una velocità compresa tra 20 e 65 km/h. E’ in grado di decollare ed atterrare in spazi molto limitati.

Il pilotaggio è simile a quello del parapendio da volo libero ma il motore permette di effettuare voli radenti e di riprendere quota indipendentemente dalle correnti termiche ascensionali.

Il motore, con cilindrate da 80 a 250 cc, insieme all’elica propulsiva è alloggiato su un telaio che il pilota si carica sulle spalle con un apposito zaino del perso di 18-30 kg. La vela è collegata con due moschettoni e delle bretelle al telaio, e durante il volo sorregge l’intero perso del motore.

La diffusione massima si ha negli Stati Uniti, in Francia e Spagna. L’Italia si distingue però per essere leader mondiale nella sua produzione.

Ora puoi realizzare il tuo sogno di volare libero nei cieli: scopri il paramotore!

Articoli Recenti

In volo verso il tuo Everest

Chi più alto sale, più lontano vede. Le montagne non sono forse l’assoluto, ma lo suggeriscono. Di sicuro scalarle o volarci sopra ci provoca forti emozioni.

L’Everest e più in generale la catena dell’Himalaya sono per l’alpinista il Sacro Graal delle montagne. La vetta per eccellenza, quella più ambita e carica di significati.

Ogni uomo ha il suo Everest da raggiungere. Non per forza deve essere la vetta più alte di tutte, ma basta sia una vetta che sfidi i nostri limiti e ci faccia crescere.

Un’avventura ti fa uscire  dall’ordinario, e non serve per forza che sia straordinaria, basta che faccia battere il cuore e tirare fuori il meglio di te facendoti volare sopra nuovi orizzonti.

Allora “spicca il volo” inizia nuove avventure fantastiche, ricche di significato e di crescita.

Ogni paramotorista – come ogni alpinista – ha un’impresa che serba del cuore. Un volo che ha sempre desiderato fare, fuori dal comune.

Vi auguro di trovare la forza e la motivazione per affrontare questa sfida e mettervi in volo verso quel sogno.

  1. Fly products: tutto per volare in parapendio Rispondi
  2. Paracarrello 4 ruote vs 3 ruote Rispondi
  3. Tutto ciò da non fare in volo! Rispondi
  4. Corso di Paramotore: le fasi Rispondi
  5. Parapendio vs Jet! Rispondi
  6. L’aria si raffredda… le passioni no! Rispondi
  7. Atterrare in paramotore con vento forte Rispondi
  8. In paramotore sul Monte Bianco! Rispondi
  9. Volo in paramotore tra Viareggio e Camaiore Rispondi